1700 soldati uccisi