Aumenta l’IVA dal 21 al 23 %

 

Confermato dal viceministro Grilli l’aumento dell’IVA che dall’attuale 21% il prossimo 01/10/2012 passerà al 23%.

Le conseguenze andranno direttamente a pesare sugli acquisti, che presumibilmente subiranno una nuova contrazione.

Soprattutto le imprese si aspettavano un taglio dell’imposta per evitare di peggiorare una situazione già difficile: il nostro Paese non è ancora uscito dalla crisi e la pressione fiscale si fa sentire. «Non ci sono tesoretti» ha però tagliato corto Grilli, gelando dunque le speranze.

APR news To



Categorie:Politica

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: