Rapinata e sequestrata in casa un’anziana disabile

 

 

 

 

 

 

 

Hanno rapinato e sequestrato in casa un’anziana disabile a Torino. Protagoniste due donne, di cui una ex badante. E’ stata la sua complice a pentirsi dell’aggressione e a presentarsi dai carabinieri per denunciare i reati. L’episodio è accaduto il 12 marzo, vittima una anziana di 86 anni. Le due donne hanno bussato alla porta dell’anziana fingendo di dover consegnare un pacco. Quando la signora ha aperto la porta di casa, l’hanno legata e le hanno messo un sacco di iuta in testa. Poi hanno aperto la cassaforte rapinandola di 4400 euro e sono fuggite in pullman. Il giorno seguente, la complice dell’ex badante, ha confessato tutto ai carabinieri. L’ex dipendente dell’anziana è stata fermata, l’altra denunciata. Per entrambe i reati sono rapina e sequestro di persona.

APR news Torino

fonte C.P.diTo

 



Categorie:Cronaca

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: