Peugeot taglia 8mila posti

20120713-165448.jpg

Per rimediare a conti sempre più in rosso e alla caduta di vendite e produzione, Peugeot-Citroën ha annunciato il taglio di 8mila posti e la chiusura dell’impianto di Aulnay, vicino a Parigi. «Estremamente preoccupato» il presidente François Hollande; il suo ministro Arnaud Montebourg ha definito il piano «inaccettabile». Annuncio shock anche in Germania, dove il numero uno di Opel Karl-Friedrich Stracke è sostituito da Steve Girsky, vicepresidente della casa madre General Motors.

APR news



Categorie:Esteri

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: