Alexei Navalny, blogger russo rischia 10 anni

20120731-145429.jpg

Il popolare blogger russo, Alexei Navalny, uno dei leader delle proteste anti-Putin, e’ stato incriminato per appropriazione indebita. Gli inquirenti gli hanno inoltre vietato di allontanarsi da Mosca. Se giudicato colpevole, il 35enne avvocato rischia dai 5 ai 10 anni di prigione. Il caso riguarda una consulenza fornita da Navalny ad una societa’ di proprieta’ statale, la Kirovles, mentre era advisor del governatore della regione di Kirov. Secondo gli inquirenti, nel 2009 il blogger avrebbe indotto la societa’ a firmare un contratto sfavorevole, che porto’ a una perdita di 1,3 milioni di rubli nelle case dell’amministrazione locale. “E’ accaduta una cosa veramente assurda e strana perche’ hanno cambiato completamente la storia alla base dell’incriminazione”, ha commentato Navalny uscendo dall’aula del tribunale.
APR news
F agi



Categorie:Esteri

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: