Santone fa bruciare le scuole, minoranza si ribella

20120829-154341.jpg

Messico: Oltre 200 poliziotti federali messicani sono entrati stamani per la prima volta nella cosiddetta ‘Terra Santa’, la comunità nello stato del Michoacan dove vivono i 3.000 membri della setta integralista cristiana ‘Nuova Gerusalemme’. La motivazione è che la maggioranza dei fedeli, capeggiata da un santone che si fa chiamare Martin de Tours, impedisce alla minoranza dissidente di mandare i figli a scuola. Lo rendono noto i media, precisando che gli agenti rimangono nel villaggio.

APR news
F ansa



Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: