Picchiare la moglie se mantenuta è consentito

20120906-152907.jpg

Un giudice dello stato del Karnataka, nell’India centrale, ha detto che un marito ”puo’ picchiare la moglie purche’ guadagni bene e la mantenga” sollevando le proteste delle associazioni femministe e anche una protesta su Facebook. Al centro della bufera e’ il giudice K Bhakthavatsala che la scorsa settimana si e’ pronunciato contro una causa di divorzio presentata da una donna di Bangalore, il polo informatico indiano, che si lamentava di essere regolarmente presa a botte dal coniuge.

APR news
F ansa



Categorie:Esteri

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: