Il Pakistan blocca youtube, anche la Russia prepara la richiesta

20120917-220402.jpg

Il Pakistan ha deciso di bloccare Youtube dopo che la casa madre Google si e’ rifiutata di fermare la diffusione del film islamofobo ‘L’innocenza dei musulmani’, realizzato negli Usa. Lo ha deciso il premier, Asif Ali Zardari.
Venerdi’ scorso Google aveva respinto una richiesta di blocco del film da parte della Casa Bianca su tutto Youtube, dopo aver ricordato di averlo invece fermato in India, Indonesia, Egitto e Libia.
La procura generale russa ha reso noto di aver preparato una richiesta per far vietare in Russia il film anti Islam “L’innocenza dei musulmani” inserendolo nella lista delle opere estremiste. Lo ha annunciato la portavoce Marina Gridneva, citata dall’agenzia Interfax. “E’ un film che insulta i sentimenti religiosi dei credenti e incita all’odio interetnico”, ha osservato. La procura ha chiesto anche alle autorita’ di vigilare per evitare che il contenuto del film sia ripreso e diffuso dai media del Paese.
La Russia e’ un Paese multietnico e multiconfessionale che da secoli convive con l’Islam e ospita la piu’ grande comunita’ musulmana d’Europa: circa 20 milioni di fedeli, di cui quasi due nella capitale.

APR news
F rainews 24



Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: