Estremisti islamici picchiano il vescovo

20120929-101207.jpg

I cristiani in Pakistan sono bersaglio di violenza da parte di estremisti islamici che sfogano contro di loro sentimenti di rabbia e vendetta dopo la pubblicazione del film “L’Innocenza dei Musulmani”, blasfemo verso il profeta Maometto. Dopo l’attacco alla chiesa cristiana di “San Paolo” a Mardan, un Vescovo e’ stato aggredito, malmenato e ferito. Come riferiscono fonti locai di Fides, il Vescovo protestante Naeem Samuel, della denominazione “Trinity Evangelical Prayer Church”, e’ stato attaccato ieri, mentre stava uscendo dalla chiesa a Youhanaabad, sobborgo di Lahore (provincia del Punjab), dove vivono circa 10mila famiglie cristian .

APR news
F agi



Categorie:Esteri

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: