Zuckerberg cerca cervelli in Russia

20121001-215558.jpg

Mark Zuckerberg e’ sbarcato a Mosca per cercare di farsi spazio nel mercato russo dei social network dominato dal concorrente locale VKontakte (37 milioni di utenti contro i dieci del sistema americano) ma anche di reclutare sviluppatori di software russi.
Il fondatore di Facebook, eccezionalmente in giacca e cravatta, ha incontrato Dmitry Medvedev a cui ha regalato una T-shirt con l’indirizzo Fb della pagina del premier russo, primo di una lunga serie di incontri con tecnocrati ed esponenti dell’industria dell’IT.
Durante l’incontro, e’ stata concordata l’apertura di un centro di ricerca e sviluppo per Facebook proprio in Russia, come ha annunciato entusiasta in un tweet il ministro delle comunicazioni, Nikolai Nikiforov.
“Ci sono eccellenti sviluppatori e fantastici programmatori per social networks”, ha detto Zuckerberg, confermando quanto fonti dell’ambiente avevano anticipato all’agenzia Interfax, ovvero il loro reclutamento per lo sviluppo di nuove applicazioni per la sua creatura. “Nel corso della mia visita a Mosca discutero’ con diverse compagnie per cercare di ispirarle a creare nuovi prodotti e applicazioni per il mercato russo”, ha precisato.

APR news
Fu rainews 24



Categorie:Inchieste Varie

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: