Inchiesta sull’omicidio di Anna Politkovskaya concluso

Il Comitato investigativo della Federazione russa ha concluso l’inchiesta sull’omicidio della giornalista Anna Politkovskaya, uccisa a Mosca il 7 ottobre 2006. Lo ha reso noto Vladimir Markin, portavoce del Comitato, come riporta il sito della radio Eco di Mosca. Le indagini preliminari sugli uomini sospettati di aver preso parte al delitto porteranno in tribunale: i fratelli ceceni Rustam, Ibragim e Dzhabrail Makhmudov, loro zio Lom-Ali Gaitukayev e l’ex dirigente della polizia moscovita, Serghiei Khadzhikurbanov. I cinque sono accusati di “omicidio” e “traffico d’armi illegale”. “Gl inquirenti hanno raccolto prove sufficienti per incriminarli”, ha detto Markin. A sei anni dall’omicidio della reporter critica del Cremlino e di Vladimir Putin non e’ invece ancora stato identificato il suo mandante.

APR news

F (AGI) .



Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: