Anonymous oscurano 9.000 siti israeliani

20121117-173331.jpg

Il collettivo hacker Anonymous, che ha lanciato due giorni fa #OpIsrael in sostegno ai palestinesi di Gaza, annuncia di aver oscurato o defacciato (cambiato la home page) di oltre 9.000 siti web israeliani. Il gruppo afferma di aver “cancellato il database di Bank of Jerusalem”, uno dei principali istituti finanziari, e del ministero degli Esteri.

Apr news
F ansa



Categorie:Inchieste Varie, Politica

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: