“Alba Dorata” aprirà sedi in Piemonte

20121207-150632.jpg

‘Alba Dorata’, il movimento di estrema destra che si ispira all’omonimo partito neonazista greco, aprira’ presto sedi anche in Piemonte e un suo esponente, Bruno Berardi, potrebbe candidarsi nel Lazio in occasione delle prossime Regionali. “Siamo un movimento nazionalista, non estremista”, chiarisce Berardi, presidente dell’associazione ‘Domus Civitas, vittime della mafia e del terrorismo’. “Sto organizzando il movimento in Piemonte. Vi confluiranno -spiega- molti fuoriusciti dai partiti di destra, siamo ormai diverse migliaia. Nei prossimi giorni apriremo una sede a Torino ed altre nella regione”.
Berardi incontrera’ nei prossimi giorni “i vertici di Alba Dorata per parlare dell’organizzazione del nuovo partito”. Non e’ escluso che allo stesso presidente di Domus Civitas venga offerta una candidatura in vista delle Regionali del Lazio, che gia’ in passato lo videro in lizza nelle file della Fiamma Tricolore.
“I giornalisti sono abituati a darci un’etichetta -prosegue Berardi- dipingendoci come pericolosi filonazisti e razzisti. In realta’ noi preferiamo qualificarci come nazionalisti. Se ci ispiriamo al fascismo non vuol dire che dimentichiamo gli errori commessi nel ventennio, come le leggi razziali. E non siamo razzisti, ad esempio -aggiunge- non abbiamo nulla contro gli immigrati che vengono in Italia per lavorare onestamente”.

Apr news
F lib.



Categorie:Politica

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: