Siria: confermato l’utilizzo di armi chimiche

20121226-125645.jpg

Abdulaziz al-Shalal, capo della polizia militare, ha lasciato l’esercito per unirsi ai ribelli. A portare all’abbandono – secondo quanto scrive il Times – sarebbe stato l’utilizzo di armi chimiche da parte del governo di Damasco.
In un video registrato al confine tra turchia e Siria il generale, che ancora indossa la divisa, parla di un attacco portato a termine nel periodo natalizio nella zona di Homs. Critica l’operato del suo Paese, che “ha abbandonato la sua missione fondamentale”, la protezione del Paese, trasformandosi “in una banda che semina morte, distrugge città e villaggi, e commette massacri ai danni del nonostro popolo innocente”. Al momento al-Shalal è il militare di più alto rango ad avere lasciato il regime.
Sospetti sulla possibilità che Damasco potesse utilizzare armi chimiche per sconfiggere la resistenza erano sorti anche a dicembre. Il New York Times, in un articolo che citava fonti dell’intelligence statunitense, aveva parlato di uno spostamento in atto dell’arsenale in mano al governo siriano. Questa possibilità aveva portato la Turchia a chiedere con maggiore insistenza lo schieramento sul confine dei missili Patriot in funzione difensiva. La NATO aveva poi dato il via libera al dispiegamento delle batterie.
Gli attivisti sono tornati oggi ad accusare Assad. Un bombardamento nella provincia di Raqqa, a nord, avrebbe provocato la morte di 20 persone, tra cui otto bambini. Poco chiaro quando l’attacco sia avvenuto.

Apr news
F il giornale



Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: