Siria: Hrw, a Raqqa le prove di tortura del regime

20130517-132818.jpg

Celle e stanze ancora attrezzate con strumenti di tortura – incluso il famigerato ‘tappeto volante’ – dove per decenni e fino a poche settimane fa sono stati detenuti e martoriati migliaia di prigionieri politici siriani. E’ la macabra scoperta fatta a Raqqa, unica città della Siria sotto il pieno controllo degli insorti. Una squadra di ricercatori di Human Rights Watch (Hrw) si è recata sul posto e ha raccolto documenti e testimonianze che confermano racconti d’orrore riferiti da tempo.

APR news
F a



Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , ,

1 reply

Trackbacks

  1. Siria: Hrw, a Raqqa le prove di tortura del regime | Ambulanza dal cuore forte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: