Eritrea: Migliaia di profughi abbandonati nel deserto

20130920-142403.jpg

“Migliaia di profughi eritrei, prima rapiti da bande di beduini e poi abbandonati perché non ce la fanno, stanno morendo nel deserto. Chi riesce a sfuggire ai ‘trafficanti di uomini’ finisce nelle carceri egiziane, e spesso anche in quelle israeliane, e la loro sorte è solo di poco migliore”. Lo ha detto Alganesh Fessaha, dell’organizzazione non-governativa Gandhi, intervenuta a Trento all’incontro dei missionari trentini ‘Le rotte del mondo’.

APR news
F ans

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: