Al-Qaeda rilascia video di un ostaggio francese

Il gruppo islamista Nigeriano Ansar al-Muslimeen ieri ha rilasciato un video del cittadino francese Francis Colump rapito in dicembre, mettendo in guardia i governi francese e nigeriano ritenendoli responsabili per la sua sorte. Nel video, pubblicato on-line, l’ostaggio si identifica come Francis Colump, di 63 anni, ingegnere presso la ditta francese Vergnet, che è stato ” rapito a Rimi nello Stato del Katsina, il 19 dicembre 2012″. L’ostaggio indossa una t-shirt bianca. Colump, che stava lavorando a un progetto di energia eolica in Katsina , è stato rapito dopo che un gruppo di circa 30 uomini armati ha preso d’assalto il compound dove abitava. Se autentico, sarebbe il primo video di Colump ad emergere dal suo rapimento. Parti della breve dichiarazione non sono chiare, ma si può sentire un richiamo ai “negoziati” per il suo ” rilascio sicuro”. Nella seconda metà del video di tre minuti, la fotocamera mette a fuoco una dichiarazione in arabo che affronta “i governi di Francia e Nigeria “, secondo la traduzione fornita da SITE. Mentre non vi è alcuna minaccia diretta di ulteriori attacchi, o sulla vita di Colump, la dichiarazione giura di trattare ” tradimento e tradimento ” da parte dei governi francese e nigeriano con “reciprocità “. Il Ministero degli Esteri francese ha detto alla AFP che sta cercando di autenticare il video ed è in contatto con la famiglia di Colump .

APR news

F sito

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Personaggi, Politica

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: