Italy: CivilMente 2013, Mostra fotografica “il corpo-lavoro”

ph © Andreja Restek / APR

Dal 22 al 28 ottobre a Torino si terrà civilMente la rassegna della responsabilità civile e dell’imprenditorialità sociale, giunta alla sua IV edizione, che tratterà quest’anno il tema del lavoro. Promotori della Rassegna sono L’Osservatorio sull’economia civile della Camera di commercio di Torino, Confcooperative Torino, Legacoop Piemonte, l’Associazione culturale Baretti, il consorzio di cooperative sociali Kairòs e il Dipartimento di Filosofia e Scienza dell’educazione dell’Università di Torino. Nell’ambito di tale rassegna, dal 14 al 28 ottobre presso la main hall del campus Luigi Einaudi di Lungo Dora Siena 100, ha luogo l’esposizione della mostra fotografica, a cura della Cooperativa Animazione Valdocco, dal titolo “il Corpo-Lavoro“.         La mostra verrà inaugurata presso l’aula Magna del Campus Luigi Einaudi di Lungo Dora Siena 100, il 22 ottobre  alle ore 11.00, nel corso della conferenza stampa di apertura della rassegna civilMente. CivilMente, come da tradizione racconterà l’economia civile attraverso il linguaggio delle diverse arti: ecco quindi 30 fotografie, 30 suggestive immagini sul corpo al lavoro, il corpo manifesto. La precisione nel gesto che sottolinea l’attenzione dell’esperienza nella concretezza degli spazi professionali e pubblici: una rassegna contemporanea  attraverso 30 sguardi calati su attimi in cui il corpo esprime la densità del lavoro umano, della cura professionale, delle passioni accese dai conflitti e dalle tematiche sociali. Le fotografie offrono uno spaccato parziale, ma asciutto e antiretorico. Cercano di stanare come siamo quando siamo “al” lavoro, e quando il lavoro si trasforma in problema. La fabbrica, i servizi, e l’artigiano, così come la protesta o il processo, il mercato e la bottega implicano corpi espressivi carichi di emozioni e di passione, rappresentazioni che stanno scomparendo dall’immaginario mediatizzato della crisi e della apparente scomparsa del corpo che lavora. Uno sguardo eterogeneo che tuttavia in ogni immagine penetra le nicchie della concretezza.

Espongono: Alessandro Albert, Marco Alpozzi, Nunzio Balbi, Saverio Barbuto, Marco Benna, Raffaello Ferrari, Max Ferrero, Alberto Giachino, Giulio Lapone, Ludovico Ludoni, Giorgio Perottino, Cesare Quinto, Alberto Ramella, Andreja Restek, Fabrizio Rizzo, Anna Santalena, Paolo Siccardi,  Andrea Spera, Mauro Trolli.

L’orario d’apertura della mostra è dal lunedì al venerdì 09.00 – 20.00 Sabato 09.00 – 14.00, ingresso libero.

link http://www.civilmente.org/stampa2013/

pannello_50x70_programma

APR news

f uff st civilMente2013



Categorie:Inchieste Varie

Tag:, , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: