Iraq: il Paese è sotto attacco jihadista

_MG_2155

I miliziani jihadisti dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante (Isis) hanno preso il controllo di vari quartieri di Mosul, città nel nord dell’Iraq. Ieri, inoltre, si sono impadroniti dell’edificio governativo nel centro della città, che è la seconda per importanza dell’Iraq. Molti residenti hanno lasciato le loro case per fuggire dalle violenze. I miliziani dell’Isis hanno già nelle loro mani la città di Falluja e alcuni quartieri di quella di Samarra. L’intera provincia irachena di Ninive, a nord di Baghdad, è sotto il loro controllo. Sono dichiarazioni di oggi del presidente del parlamento iracheno. Il governatore di Mosul ha lanciato un appello ai cittadini per “formare comitati popolari” e combattere contro i miliziani jihadisti. La Tv Al Jazeera riferisce che gli insorti si sono impadroniti anche della prigione di Badush, a ovest di Mosul, liberando oltre 2.000 detenuti. Il primo ministro iracheno, Nuri al Maliki, ha chiesto al Parlamento di dichiarare lo stato d’emergenza per fronteggiare l’offensiva dei miliziani jihadisti.

Apr news

 

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: