Iran: giornalista condannata a 50 frustate e 2 anni di carcere

 

20140707-180605-65165696.jpg

La giornalista iraniana Marzieh Rasouli è stata condannata a due anni di carcere e 50 frustate per alcuni articoli giudicati come atti di propaganda anti-regime. Lo ha annunciato su Twitter la stessa giornalista.
In un tweet di oggi, spiega di essere stata condannata per “la propaganda contro l’establishment e reati contro l’ordine pubblico, per aver partecipato a raduni”. “Devo andare in prigione domani”, ha scritto la giornalista, spiegando che si tratta di una sentenza confermata dal giudice d’appello.

Apr news
Faki

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: