Isis: tra i boia britannici e francesi

Schermata 2014-11-16 alle 11.56.16

Un britannico e un francese sarebbero tra i jihadisti dell’Isis che hanno ucciso a sangue freddo 17 soldati ostaggi dello Stato islamico.
Il britannico è Nasser Muthana, 20 anni, riconosciuto dal padre dal video dell’esecuzione pubblicato sui social network. Nasser, originario di Cardiff, appare di fianco al ‘Jihadista John’, il miliziano dall’accento inglese ritenuto l’esecutore delle decapitazioni di cinque ostaggi occidentali, l’ultimo dei quali è stato l’americano Peter Kassig. 
Il “boia francese sarebbe Maxime Hauchard, 22 anni, nato in Normandia e convertito all’islam prima di partire, nell’agosto 2013, verso la Siria. Prima di questa esperienza, Hauchard avrebbe soggiornato in Mauritania nel 2012. Lo ha detto questa mattina il ministro dell’Interno francese, Bernard Cazeneuve.
Apr news 
criminali di guerra
fan
Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: