Isis: “giustiziate” tre donne spie

IMG_5328.JPG

I miliziani dello Stato islamico hanno giustiziato tre donne di Mosul, condannate alla pena capitale con l’accusa di essere agenti dei servizi segreti iracheni. Lo ha riferito una fonte locale, precisando che le donne uccise avevano un’eta’ compresa fra i 30 e i 40 anni. In mattinata un’altra fonte aveva riferito all’emittente locale “Al Sumaria” che il gruppo jihadista starebbe trasferendo decine di detenuti da Mosul verso al Raqqa, in Siria.

Apr news
Fag

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: