Afghanistan: madre afghana uccide 25 talebani

Schermata 2014-11-29 alle 20.38.44

Una madre afghana ha preso il fucile e ha combattuto contro i talebani, dopo che in una sparatoria le hanno ucciso il figlio che lavorava come poliziotto.

Dopo aver sentito gli spari si é precipita alla stazione di polizia vicino a casa, dove lavorava il figlio

e ha cominciato a sparare uccidendo 25 talebani.

L’incidente è avvenuto il 17 novembre a Balabolok, nella provincia di Farah, in Afghanistan occidentale vicino al confine con l’Iran.

“Erano circa le 05:00 quando i talebani hanno attaccato” ha raccontato la donna, Reza Gul, alla rete televisiva afghana, Tolo news.

“Dopo aver visto il figlio morto non sono riuscita a trattenermi, ho raccolto un’arma e ho cominciato a sparare.”

I combattimenti sono durati alcune ore, con 25 militanti morti e altri feriti” ha detto la donna a TOLO news. “Siamo stati impegnati a combattere fino all’ultimo proiettile”.

Con lei c’era la figlia Fatima, il marito Abdullah e il figlio più piccolo. “Abbiamo iniziato una sorta di guerra di famiglia contro i talebani.” ha aggiunto Fatima, raccontando che lei ha contribuito a preparare i proiettili per la madre e il padre.

“I talebani sono stranieri, sono servi del Pakistan, se attaccano altre 100 volte, io continuerò a difendere il mio paese e sarà versato il loro sangue se osano entrare nel mio villaggio”, ha detto Sardar, il figlio piccolo che ha contribuito a preparare i proiettili per la madre e il padre, secondo TOLO news.

L’accaduto è stato confermato dalla polizia locale che ha aggiunto che la stazione di polizia è stata assalita da un gruppo di circa 400 miliziani talebani.

Apr news

Fraw, phYt

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: