Libano: giallo sull’arresto della moglie di Abu Bakr al-Baghdadi

IMG_4221.JPG

02.12,2014.

Le forze di sicurezza libanesi dicono di aver arrestato la moglie e un figlio del Abu Bakr al-Baghdadi. Lo ha riferito una fonte della sicurezza di Beirut, spiegando che i due sono stati fermati il 23 novembre vicino alla frontiera con la Siria. “L’intelligence militare ha arrestato una delle sue mogli che viaggiava con il figlio nella zona di Arsal”, ha spiegato la fonte.

Aggiornamento

03.12.2014

La donna arrestata ieri in Libano non e’ la moglie di Abu Bakr Al Baghdadi. Lo afferma il portavoce del ministero dell’Interno iracheno. Secondo Saad Maan, portavoce del ministero dell’Interno iracheno, la donna arrestata ieri in Libano e’ “Saja Abdul Hamid al-Dulaimi, sorella di Omar Abdul Hamid al-Dulaimi, condannato a morte per alcuni attentati. Al Baghdadi ha due mogli, ma nessuna si chiama Saja al-Dulaimi”.

Apr news
Fag

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: