Talebani rivendicano avvelenamento di militari

La situazione in Afganistan, come è noto, è pericolosissima, gli attacchi dei talebani sono sempre più feroci e ogni giorno si inventano nuove strategie di attacco.
Tracce di varechina sono trovate nel cibo in una base militare nella provincia di Nangarhar, nell’est del Paese.
I talebani hanno rivendicato il presunto avvelenamento, affermando che il cibo è stato alterato con l’aiuto di un cuoco afgano.
Fortunatamente non ci sono state vittime ma l’inchiesta è ancora in corso come comunica il sergente maggiore Nicholas Conner.
APR news To
fonte agiafro


Categorie:Cronaca, Esteri

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: