India: epidemia di encefalite

20131008-124452.jpg

Sono almeno 358 le persone morte in Uttar Pradesh, dall’inizio dell’anno, per un’epidemia di encefalite virale di cui non si conoscono le cause. La maggior parte delle vittime sono bambini: negli ultimi giorni 15 bambini sono morti per il contagio. Al momento gli ospedali governativi di Gorakhpur – la città più colpita – hanno in cura oltre 200 pazienti affetti da encefalite, ma le piogge che continuano a colpire lo Stato indiano fanno temere un aumento dei decessi. La malattia infatti si manifesta soprattutto durante la stagione dei monsoni.
I medici di Gorakhpur affermano che i malati provengono da 12 distretti dello Stato e appartengono per lo più a comunità rurali molto povere.
La fascia più a rischio è composta dai piccoli tra i sei mesi e i 15 anni. Un quinto dei bambini che sopravvive soffrirà per tutta la vita di problemi neurologici.
La scorsa settimana il governo centrale dell’India ha lanciato una campagna di vaccini contro l’encefalite giapponese, nell’ambito di un programma nazionale per combattere il virus.

APR news
F an



Categorie:Cronaca, Esteri

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: