Italy: Assegni falsi e società fantasma

20131008-123721.jpg

I Carabinieri di Torino e Asti hanno sgominato un’organizzazione criminale specializzata in truffe seriali ai danni di artigiani, imprenditori, liberi professionisti, grossisti e negozianti. 19 italiani, quasi tutti imparentati tra di loro, sono stati arrestati. Hanno realizzato centinaia di truffe in tutta Italia in oltre dieci anni di attività. Utilizzavano assegni a vuoto o falsi per acquistare beni di varia natura (alimenti, auto di grossa cilindrata, biglietti ferroviari, casalinghi, elettrodomestici, gioielli, orologi, strumenti musicali, viaggi, etc…) o per pagare cure odontoiatriche o prestazioni professionali di liberi professionisti. I loro assegni erano intestati a persone fisiche o giuridiche fantasma (società costituite ad hoc per utilizzarne la ragione sociale e la partita iva). I beni acquistati venivano rivenduti e il profitto diviso tra gli associati.
L’operazione ha permesso ai militari di sgominare una holding della truffa, a conduzione familiare, che ha fatturato oltre 1 milione di euro.

APR news
F c.di to



Categorie:Cronaca

Tag:, , , , , ,

1 reply

  1. Reblogged this on .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: