Libano: gruppo jihadista rivendica l’attentato

r-2_660_111913050258

E’ di almeno sette uccisi il bilancio provvisorio di una esplosione avvenuta stamani a Beirut, vicino all’ambasciata iraniana, causata da un razzo secondo alcune fonti, da una autobomba secondo altre. Il gruppo jihadista delle Brigate Abdullah Azzam ha rivendicato l’attentato di oggi contro l’ambasciata iraniana a Beirut, secondo quanto riferisce la televisione libanese Lbci. Le Brigate Abdullah Azzam sono un gruppo libanese legato ad Al Qaida.  Dicharando che è stato un attacco suicida fatto dal ” Battaglione di Hussein bin Ali ” .

APR news

ph web

 



Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: