Italia: Membri di Al Qaeda potrebbero essere tra i migranti

225px-Emma_Bonino_-_World_Economic_Forum_on_Europe_2010

Membri di Al Qaeda potrebbero essere tra le migliaia di migranti che attraversano il Mediterraneo in barca dall’Africa all’Europa e che presentano un potenziale rischio di sicurezza per l’Unione europea, ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino. L’Italia è alla ricerca di maggior aiuto dai suoi partner europei per affrontare una crisi che ha visto migliaia di migranti africani arrivare in Sicilia quest’anno e centinaia di morti lungo il percorso. “Noi abbiamo il sospetto che tra gli immigrati ci siano elementi jihadisti e membri di al Qaeda”, ha detto Bonino in una conferenza stampa, durante una riunione dei ministri degli Esteri Ue a Bruxelles che ha discusso la questione. Il ministro ha aggiunto che al momento non si parla di una minaccia di terrorismo, ma piuttosto di ” una minaccia alla sicurezza ” posta dai jihadisti. L’Italia vuole che l’UE avvii una missione contro il traffico di esseri umani e la criminalità organizzata nel Mediterraneo, nell’ambito della politica comune di sicurezza. L’Italia ha aumentato le pattuglie nei mari tra la Libia e la Tunisia, ciò nonostante più di 32.000 immigrati provenienti dall’Africa e dal Medio Oriente sono arrivati in Italia e Malta finora quest’anno, secondo i dati dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. Molti di loro sono partiti dalla Libia. L’ UE dovrebbe prendere decisioni entro dicembre su cosa fare per aiutare il sud Europa ad affrontare la questione.

APR news

F timesofmalta

Annunci


Categorie:Cronaca, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: