Usa: Arrestato ex leader del Ku Klux Klan, ha sparato in centri ebraici

kansassuspectcrop-1

Un uomo ha aperto il fuoco in due centri ebraici in Kansas, uccidendo tre persone e ferendone gravemente una quarta. L’uomo che nella tarda mattinata ha aperto il fuoco è Glenn Miller, 73 anni, anche conosciuto come Frazier Glenn Cross, ex leader del Ku Klux Klan. È accusato di aver ucciso tre persone durante una sparatoria nella comunità ebraica di Overland Park, Kansas il 13 aprile 2014. Miller è, inoltre, membro di spicco della News Network Vanguard ( VNN ) forum neo- nazista.

I membri di un forum neonazista hanno celebrato gli attacchi al centro della comunità ebraica e alla casa di riposo di Overland Park, Kansas. Il neonazista è stato arrestato poco dopo la sparatoria, nei pressi di una vicina scuola elementare. Apparentemente avrebbe usato un fucile e una pistola. La sparatoria è avvenuta peraltro alla vigilia della festività del Pesach, la Pasqua ebraica, che ricorda l’Esodo e la liberazione del popolo israelita dall’Egitto. La polizia ha riferito che era troppo presto per stabilire se le uccisioni di domenica siano state motivate da antisemitismo. Ma Miller è stato sentito gridare “Heil Hitler”, il che lascia pochi dubbi.

 

Apr news 

ph web

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: