ISIS uccide ostaggio britannico e minaccia altro

IMG_4824.JPG

IMG_4826.PNG

Lo Stato islamico (IS) ha diffuso un altro video, in cui mostra la decapitazione del prigioniero britannico David Cawthorne Haines e minaccia di uccidere un altro britannico, Alan Henning.
Il video, di 2 minuti e 27 secondi dal titolo: “Un messaggio agli alleati dell’America”, è stato pubblicato il 13 settembre 2014.
I video sono simili a quelli precedenti delle decapitazioni dei giornalisti americani James Wright Foley e Steven Joel Sotloff. Mostrano le vittime che denunciano le azioni dei loro governi contro lo Stato islamico e li ritengono responsabili della loro morte. Haines ha detto al primo ministro britannico David Cameron: «Sei entrato volontariamente in una coalizione con gli Stati Uniti contro lo Stato islamico, proprio come il tuo predecessore Tony Blair non riesci a trovare il coraggio di dire no agli americani”.
Il carnefice, che sembra essere lo stesso uomo che è apparso in video con Foley e Sotloff, ha detto a Cameron e al governo britannico che la loro alleanza con gli Stati Uniti solo “accelera la vostra distruzione” e trascina il popolo britannico in “un’altra sanguinosa guerra impossibile da vincere”.
Alla fine compare Alan Henning, britannico e prigioniero dello stato islamico con la minaccia che sarà la prossima vittima se il governo britannico non cambierà politica.

Apr news

Annunci


Categorie:Cronaca, Inchieste Varie, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: