Isis: attacchi aerei Usa forse colpito il Califfo

Schermata 2014-10-09 alle 20.31.18

Gli Stati Uniti hanno sferrato un attacco aereo durante una riunione dei capi dello Stato Islamico in Iraq che si è svolta in una città al confine con la Siria. Si parla di molti uccisi e feriti, forse anche l’autoproclamato califfo del gruppo, Abu Bakr al-Baghdadi, è rimasto ferito nell’attacco, lo riporta la TV Al-Hadath.

Alcuni testimoni hanno confermato un attacco aereo che ha colpito una casa in cui si trovavano alti funzionari dello Stato Islamico.

Testimonianze non confermate riportano che il leader locale dello Stato islamico della provincia irachena occidentale di Anbar e il suo vice sono stati uccisi.

I funzionari degli Stati Uniti non hanno confermato né smentito se Baghdadi sia stato ucciso o ferito.

Un funzionario Usa ha riportato che gli attacchi aerei sono stati effettuati contro un convoglio vicino alla città settentrionale di Mosul e contro piccole unità dell’ISIS, ma gli attacchi aerei a guida Usa non avevano preso di mira un incontro dello Stato islamico.

Apr news

fag

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: