Filippine: scappa dopo 3 anni di prigionia

IMG_5450.PNG

Un cittadino svizzero rapito dal gruppo Abu Sayyaf tre anni fa nel sud delle Filippine e’ riuscito a scappare dopo aver ucciso un carceriere durante uno scontro tra i miliziani islamisti e l’esercito sull’isola di Jolo. Secondo quanto riferito dalle forze di sicurezza, Lorenzo Vinciguerra, 47 anni, originario di Chiavenna e appassionato di ornitologia, e’ stato preso in consegna dai soldati di Manila ed e’ stato portato in un luogo sicuro.
Vinciguerra era stato rapito insieme ad un cittadino olandese, Elwod Horn, nella vicina provincia di Tawi-Tawi. Non e’ ancora chiaro cosa sia successo all’ostaggio olandese: secondo fonti militari filippine, Vinciguerra ha cercato di incitarlo a fuggire urlandogli di mettersi in salvo durante lo scontro a fuoco, ma il suo compagno di prigionia era troppo malato e debole per riuscire a scappare da solo.

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Abu_Sayyaf

Apr news
F ag

Annunci


Categorie:Esteri

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: