Cecenia: ripiomba nell’incubo del terrorismo

 

Schermata 2014-12-05 alle 16.02.20

Sono 38 gli ufficiali di sicurezza rimasti feriti ieri durante la battaglia a Grozny con un commando di militanti, che ha fatto ripiombare la Cecenia nell’incubo terrorismo.

Il bilancio dell’attacco terrorista e’ stato di 19 morti, tra cui 10 uomini delle forze di sicurezza e nove ribelli ceceni, a quanto hanno riferito ieri le autorità russe.

L’attacco e’ stato rivendicato dal movimento islamista “Emirato del Caucaso” e i miliziani, in un video, hanno detto di essere agli ordini di un nuovo capo, lo sceicco Ali Abu Mouhammad.

Il segretario generale dell’Onu, Ban KI-moon, ha condannato gli attacchi ed espresso le sue condoglianze alla Federazione russa. Ieri, nel suo discorso alla nazione, il presidente Vladimir Putin ha dichiarato il suo “sostegno” alle autorita’ cecene, appoggiando il pugno di ferro usato dal leader della repubblica caucasica, Ramzan Kadyrov.

Apr news

f ag, kavkaz, phsputnik

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: