Ucraina: scontri davanti al Parlamento di Kiev

Kiev, Ukraina, ph © Andreja Restek

Kiev, Ukraina, ph © Andreja Restek

Sale il bilancio dei violenti scontri in corso davanti al Parlamento di Kiev: almeno 90 persone, in maggioranza poliziotti e volontari della Guardia nazionale ucraina, sono rimasti feriti da ordigni lanciati dallo schieramento degli ultra-nazionalisti che protestano contro la bozza di riforma costituzionale votata stamane in prima lettura. Il disegno concede maggiore autonomia ai territori orientali russofoni.

Il ministro dell’Interno, Arsen Avakov, ha riferito che i manifestanti appartenenti al partito nazionalista Svoboda hanno fatto detonare “diversi” ordigni esplosivi, ferendo una novantina di persone, tra cui alcune sono in condizioni critiche. Testimoni oculari hanno visto persone a terra, ricoperte di sangue, con ferite a braccia e gambe.

Piu’ di 30 manifestanti sono state arrestati dalla polizia, ha aggiunto Avakov.

Apr news

f agi, an

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: