Usa: 500 mil. di dollari spesi per addestrare 60 ribelli arresisi ad Al Qaeda

ph © Andreja Restek

ph © Andreja Restek

L’anno scorso gli Stati Uniti hanno speso 500 milioni di dollari per addestrare e formare un’unità di 5.400 i ribelli per combattere Assad.

Ma il piano non ha funzionato e solo 60 combattenti siriani sono stati addestrati nel programma di Pentagono.

Inoltre a fine luglio il Fronte al-Nusra ha attaccato e fatto prigionieri i primi 54 ribelli siriani che hanno partecipato al programma, che si sono arresi ai qaedisti del fronte Jubath al Nusra e hanno consegnato loro sei pickup armati e munizioni fornite dagli americani per avere salva la vita. Lo ha reso noto il colonnello Patrick Ryder, portavoce di Centcom.

Lo stesso comando è accusato di aver alterato i rapporti degli 007 sul terreno prima di passarli alla Casa Bianca per dimostrare progressi inesistenti nella campagna contro l’Isis.

Il Pentagono non ha potuto che ha ammettere il proprio fallimento.

Barack Obama discuterà lunedì pomeriggio con Vladimir Putin (da due anni isolato dagli Usa per la crisi ucraina) a margine dell’Assemblea Generale Onu a New York.

Apr news

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: