Partita di pallavolo tra campioni attraverso il filo spinato tra Slovenia e Croazia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

ph© Andreja Restek

Una partita di pallavolo è stata organizzata dalla città di Pola (Croazia) come protesta contro l’installazione di filo spinato al confine tra la Croazia e l’Istria slovena, ma anche in tutta Europa, contro tutti i fili spinati nel mondo, hanno spiegato dalla città di Pola. “Per la prima volta nella storia europea ci sarà una partita amichevole sul confine tra gli Dei dell’Olimpo croati e sloveni, giocatori, atleti, studenti, insegnanti, operatori culturali e tutti i cittadini al confine tra la Croazia e l’Istria slovena”.

La prima metà di questo evento insolito si terrà Sabato 19 dicembre, alle ore 11 presso il valico di frontiera Lucia – Brezovica (nei pressi di Portole), e l’altra metà lo stesso giorno alle 14 al valico di frontiera Dragogna – Kaštel (nei pressi di Buie). Pola è candidata a Capitale Europea della cultura 2020 e vi partecipa con il tema della smilitarizzazione. “Stiamo assistendo ad una nuova militarizzazione delle città europee e delle nostre vite contro la quale, a nome di tutta l’Europa, contrapponiamo la creatività e la nonviolenza”.

Apr news

f ag, pharcivio

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: