Turchia – Germania: Merkel obbedisce a Erdogan, processo penale contro comico tedesco

Jan_Böhmermann_in_Rostock_2014_06

La satira torna sul banco degli imputati, l’umorista, Jan Bohmermann rischia il carcere per una poesia in cui ha definito “capra” il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan.

Boehmermann, 35 anni, è stato querelato dal presidente turco per diffamazione per alcuni suoi versi satirici recitati durante una trasmissione del 31 marzo sull’emittente Zdf. Erdogan veniva definito un “idiota di professione”.

Il governo tedesco ha deciso di concedere l’autorizzazione al procedimento penale contro il comico della Zdf, Jan Boehmermann per la poesia satirica sul presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Lo ha riferito Angela Merkel in una dichiarazione ufficiale alla cancelleria. Hanno preso parte alla decisione, oltre alla cancelliera, il vice-cancelliere Sigmar Gabriel e i ministri di Esteri, Interno e Giustizia.

La cancelliera si è riferita al paragrafo 103 del codice penale tedesco che prevede, in caso di denuncia di un capo di Stato estero per offese ricevute, la necessità di autorizzazione a un procedimento penale da parte del governo.

Apr news

f ag, tgnew, phwiki

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: