Talebani giustiziano un’altra donna

Schermata 2016-05-07 alle 14.44.06 copia

Un orribile video pubblicato on-line mostra l’esecuzione di una donna, da parte di militanti talebani, nella provincia settentrionale di Jawzjan in Afghanistan.

Nel filmato si vede una donna, circondata da un gruppo di uomini, costretta ad inginocchiarsi in una zona desertica prima di essere uccisa con un fucile Ak-47.

Le autorità non hanno commentato l’accaduto, ma pare che la donna fosse stata condannata per adulterio.

I talebani continuano a trattenere i detenuti in tribunali e prigioni situate in zone desertiche in cui hanno maggiore influenza ed eseguono pubblicamente le condanne a morte nei modi più atroci.

Sono gli stessi rituali che attuavano negli anni ’90 nello stadio della capitale Kabul, esecuzioni che avevano suscitato condanne internazionali.

La brutale uccisione della donna dimostra la ferocia del gruppo; uccisioni, lapidazioni e altre atrocità sono rimaste uguali come quando i talebani governavano il paese nei primi anni ’90.

Apr news

fag

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica, Terrorismo Gruppi

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: