Ayman al-Zawahiri: Al-Nusra potrebbe dissociarsi da Al Qaeda?

Zawahiri

Il leader di al-Qaeda, Ayman al-Zawahiri ha rilasciato una registrazione audio, lasciando intendere che la sua organizzazione non ha obiezioni al distacco del suo affiliato siriano, al-Nusra.

Nella dichiarazione audio pubblicata on-line, Zawahiri ha detto che molte persone combattono con al-Nusra conoscendo il suo legame con al-Qaeda ma che la leadership dell’affiliazione organizzativa non si opporrà e non sarà un ostacolo per “le grandi speranze della nazione islamica”.

In altre parole sembra la benedizione del capo di Al Qaeda ad una eventuale uscita di Al Nusra dal gruppo.

La mossa molto audace ed astuta è arrivata in un momento molto interessante, perché molti che sostengono l’opposizione vedono al-Nusra come l’unica forza capace di affrontare il governo in questo momento.

Dal momento che al-Nusra è considerata un’organizzazione terroristica da parte delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti, sarà difficile che rientri nei negoziati sul futuro della Siria dai quali è stata esclusa visto i suoi legami con il gruppo terroristico.

Se l’opposizione siriana conferma che al-Nusra si è dissociata da al-Qaeda, non ci sarà più pretesto

per il governo russo e il governo siriano per attaccare i ribelli moderati.

Al-Nusra è stata esclusa da un cessate il fuoco concordato tra le forze governative e l’opposizione nel mese di febbraio.

L’opposizione ha lamentato il fatto che la Russia, così come l’esercito siriano, stia utilizzando la presenza di combattenti di al-Nusra come pretesto per attaccare le zone controllate dai ribelli, tra cui Aleppo, dove i recenti scontri hanno provocato centinaia di morti.

Il gruppo è stato attivamente coinvolto nella guerra in Siria dal 2012, combattendo le forze del governo siriano in tutto il paese. Ha anche combattuto i gruppi ribelli più piccoli per il controllo del territorio.

Al-Nusra è una forza popolare tra molti siriani che si oppongono al governo, a causa delle sue capacità di combattimento. Ma, allo stesso tempo, molti siriani dell’opposizione sono preoccupati per i collegamenti del gruppo con al-Qaeda.

La domanda ora è: Quale sarà la posizione della comunità internazionale se al-Nusra decide di dissociarsi da al-Qaeda? Sarà considerata come forza di opposizione siriana legittima?

Ma non è sicuro se realmente avverrà la rottura del legame organizzativo con al-Qaeda.

Nell’audio della durata di 10 minuti, Al-Zawahiri invita anche i Mujaheddin a combattere oppure a morire. “Vogliamo che tutti i combattenti si uniscano nello Sham [Siria] in modo da liberarla dai russi e dai crociati occidentali. Fratelli, la questione dell’unità è un fatto di vita o di morte per voi”

Apr news

fag

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Personaggi, Politica, Terrorismo Gruppi

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: