Morti per raccontare la verità

Oggi in Siria sono stati uccisi due giornalisti, secondo quanto riferito da testimoni e attivisti dell’opposizione, sono Marie Colvin, un’americana che lavorava per il “Sunday Times”, e il fotografo francese Remi Ochlik. Entrambi reporter di guerra in Medio Oriente e altre parti del mondo.Ochlik è stato segnalato dal World Press Photo, il più prestigioso premio di fotogiornalismo.Marie Catherine Colvin, 44 anni, era una celebre giornalista del Sunday Times, testata per la quale è stata corrispondente dal Medio Oriente.

APR news Torino



Categorie:Cronaca, Personaggi

Tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: