Uccisa dal marito dopo una lite

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Torino hanno fermato con l’accusa di omicidio Gilberto Morelli, 50 anni, marito di Alfina Grande, la donna di 44 anni morta dopo una caduta dal balcone di casa nella notte a Torino.

Stando a una prima ricostruzione, l’uomo l’avrebbe spinta giu’ al termine di un litigio. Morelli, soggetto a problemi di alcolismo, era tornato a vivere con la moglie un anno fa dopo un periodo di separazione. Gli agenti lo hanno trovato a guardare la televisione. Lui respinge l’accusa.

APR news To

fonte QdiTo



Categorie:Cronaca

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: