La Banca degli Occhi di Roma chiude

La Banca degli Occhi di Roma chiude

images

La Banca degli Occhi di Roma blocca i trapianti di cornea. I soldi non ci sono e per l’ente della Capitale, centro di riferimento regionale che ha sede all’ospedale San Giovanni Addolorata, è stato impossibile rinnovare il contratto dei 4 medici precari che si occupano del prelievo delle cornee. Soltanto nel 2012 la Banca degli Occhi ha ridato la vista a 1062 persone, ma la scure della spending review è arrivata anche qui e la Banca corre il rischio più che concreto di chiudere i battenti. Un polo di eccellenza in italia ma anche in Europa rischia di scomparire dal panorama sanitario nazionale, con conseguenze tragiche per i pazienti. D’altronde, è notizia di oggi, sempre più spesso il governo sceglie di fare tagli in settori cruciali per la società a vantaggio di investimenti meno comprensibili. Almeno dai comuni cittadini.

La scorta di cornee nei congelatori durerà per sette giorni, dopodiché coloro in lista per un trapianto dovranno rinunciarvi a meno di affrontare un viaggio verso le strutture di Milano e de Veneto. La chiusura della Banca degli Occhi di Roma mette in gionocchio l’intero centro-sud.

“Questa vicenda – conferma il direttore generale dell’azienda ospedaliera San Giovanni, Gianluigi Bracciale – è motivo di forte preoccupazione: siamo di fronte ad una struttura d’avanguardia mutilata. Purtroppo nel decreto commissariale di fine anno non sono stato autorizzato a rinnovare i contratti ma ho trovato la Regione Lazio molto sensibile a trovare presto una soluzione”.

Apr news

F IBT



Categorie:Cronaca, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: