Scontri alla Frontiera Turco Siriana

Siria Azaz la vita quotidiana

Un gruppo di siriani a cui è stato impedito, dalle autorità turche di attraversare il confine con la Turchia si è scontrato con la polizia turca, provocando almeno sette feriti, due dei quali civili turchi. Il gruppo era in attesa sul lato siriano del confine nella città turca meridionale di Akçakale nella provincia di Sanliurfa da molto tempo e ha tentato di attraversare la frontiera giovedì mattina scorso. La loro richiesta è stata respinta dalle autorità doganali turche. Dopo il rifiuto hanno attaccato le guardie di frontiera. Gli assalitori hanno dato fuoco una stazione di polizia al confine. Almeno tre poliziotti turchi, due soldati e due civili sono rimasti feriti. I turchi hanno schierato nell’area decine di agenti di sicurezza in risposta agli scontri. I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere il fuoco e nella zona di confine le tensioni sono ancora alte. Abdulhakim Ayhan, il sindaco di Akçakale, ha confermato, in un’intervista con la televisione privata Ntv, che tre funzionari della polizia turca e due soldati sono stati feriti da proiettili sparati attraverso il varco di frontiera. Ayhan ha riportato che i Siriani sono stati respinti perché presumibilmente trasportavano merci di contrabbando. Ha aggiunto che le condizioni di salute di un soldato rimangono critiche e che le forze di sicurezza non sono riuscite a catturare gli assalitori.

APR news

F todayszaman, ph web



Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: