Kenya: al Shabaab attaccano 2 alberghi e uccidono 50 persone

shab113

Strage degli integralisti islamici somali di al Shebaab in una rinomata localita’ balneare del Kenya, con almeno 50 morti. Domenica sera un commando di miliziani e’ entrato a Mpeketoni, non lontano dalla popolare isola di Lamu, sito protetto dall’Unesco, sorprendendo i civili che stavano guardando in tv la partita dei mondiali Svizzera-Ecuador. I miliziani qaedisti hanno attaccato due alberghi, una banca e un commissariato.

Secondo la Croce Rossa kenyana, l’attacco e’ durato diverse ore. All’alba la situazione a Mpeketoni si era calmata e dopo e’ arrivata la rivendicazione delle milizie somale Shebab che hanno minacciato i turisti e gli stranieri avvertendoli di tenersi lontani dal Paese.

“Ai turisti che visitano il Kenya diciamo: il Paese ora e’ ufficialmente una zona di guerra e visitandolo sareste in pericolo”, aggiunge il gruppo. “Gli stranieri che hanno a cuore la loro sicurezza stiano lontani dal Kenya o pagheranno le conseguenze della loro follia. Siete stati avvertiti”, termina il comunicato.

Il ministero dell’Interno ha rafforzato le misure di sicurezza, anche nella capitale Nairobi. Non ci sono notizie di vittime straniere.

Apr news

fagi

 

Annunci


Categorie:Cronaca, Esteri, Politica

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: