Siria Iraq: circa 12000 combattenti stranieri tra cui 3000 europei

foreign fighter

Si presuppone che ci siano circa 12.000 combattenti stranieri in Siria e Iraq e che la maggioranza sia nelle fila dei gruppi Jabhat al-Nusra e Stato Islamico (ISIS) – i due gruppi che sono più vicini ad al Qaeda. Tra di loro 3000 provengono dall’Europa, e la questione seriamente preoccupa i governi occidentali.

Sulla base delle stime pubblicate da ICSR sui combattenti stranieri in Siria e Iraq, dalla fine del 2011 al 10 dicembre 2013 – tra 3.300 e 12.000 individui sono andati in Siria per combattere.

I numeri dei combattenti stranieri sono quasi raddoppiati e si è notato un aumento particolarmente forte tra i non-arabi, soprattutto occidentali.

I combattenti stranieri che hanno aderito ai gruppi di opposizione militanti in Siria e Iraq provengono da 74 paesi diversi.

Schermata 2014-10-22 alle 18.32.16

Apr news

ficsr

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: