Afghanistan: trasferite 2000 famiglie per offensiva contro talebani

Schermata 2015-05-03 alle 21.23.43

Le autorità hanno chiesto a 2000 famiglie di abbandonare alcune zone alla periferia di Kunduz, il capoluogo della provincia settentrionale afghana, per facilitare un’offensiva delle forze di sicurezza afghane contro gruppi di talebani che giorni fa hanno attaccato varie località nella zona, uccidendo oltre 140 tra soldati e membri della polizia.

Un portavoce della polizia ha detto che all’offensiva parteciperanno 12.000 membri delle forze di sicurezza. Anche le truppe della NATO sono presenti sul territorio.

Nello stesso momento i talebani continuano con l’operazione primavera.

Apr news

f ag

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: