Raqqa bombardata con volantini degli USA

image

La coalizione anti-Isis guidata dagli Usa ha ‘bombardato’ la capitale dell’autoproclamato Stato Islamico, Raqqa, in Siria, con una pioggia di volantini in cui è stato scritto il messaggio “la libertà è in arrivo”.

Lo hanno comunicato via tweet gli attivisti per i diritti umani, Raqqa is Being Slaughtered Silently

Pochi minuti fa gli attivisti hanno pubblicato un comunicato, disturbati dall’Isis che ha ordinato l’interruzione del Wi-Fi a Raqqa, chiudendo l’unico accesso a internet solitamente lasciato per monitorare i cittadini.

I volantini riportano il disegno di jihadisti morti e della loro bandiera capovolta; quattro combattenti della milizia curda, o YPG, compaiono poi nell’immagine di una strada e nella didascalia, in arabo, si possono leggere le parole “la libertà è in arrivo”.

Apr news

Fag

Annunci


Categorie:Esteri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: