Egitto: 3 anni di carcere per tre giornalisti di Al-Jazeera

JAZEERA-LOGO

Tre giornalisti di al Jazeera, l’australiano Peter Greste, l’egiziano-canadese Mohamed Fahmi e l’egiziano Baher Mohammed sono stati condannati in appello a 3 anni di carcere da un tribunale del Cairo. I reporter furono arrestati nel dicembre 2013 con l’accusa di aver diffuso “false informazioni” a favore dei Fratelli Musulmani. Condannati in primo grado nel 2014, lo scorso febbraio Greste fu espulso dal Paese, mentre gli altri due sono in libertà vigilata.

Apr news

f ag, ansa, al-Jazeera

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: