Oggi da Keleti partite 5.000 persone

refugee, , Serbia, Ungheria, Keleti station, Ph © Andreja Restek

refugee, , Serbia, Ungheria, Keleti station, Ph © Andreja Restek

Da stamattina fino alle 16.00 di oggi pomeriggio sono partite dalla stazione Keleti di Budapest circa 4.500 persone, che saranno raggiunte da almeno altre 500 in giornata. Altre 50.000 stanno aspettando al confine con la Serbia di entrare nel paese. Nessuno sa cosa succederà dopo il 15 settembre, data in cui l’Ungheria, che quest’anno è stata attraversata da circa 175.000 profughi, chiuderà tutte le frontiere e invierà al confine con la Serbia 4.000 soldati.

Le partenze dei treni sono gestite dai volontari provenienti da tutto il mondo: Austria, Francia, Inghilterra, Arabia Saudita. Circa mezz’ora prima della partenza, i passeggeri vengono radunati sotto la scalinata che porta, lungo un breve percorso delimitato da transenne, al binario da cui parte il treno per l’ultima città prima del confine. La distanza che li separa dalla loro destinazione finale si accorcia sempre di più.

Apr news

f. A.R. e C.M.

Annunci


Categorie:Esteri, Politica

Tag:, , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: